Il grande Buddha nell’isola di Lantau è una delle statue buddiste più grandi al mondo. Si erge a 34 metri di altezza ed è uno dei luoghi più famosi di Hong Kong. È conosciuto in loco come  Tian Tan ed è realizzato in bronzo.

Il Grande Buddha non è un reperto storico ma un’opera d’arte abbastanza recente. È stato inaugurato nel 1993 e da allora ha attratto un numero considerevole di turisti ogni giorno che lo raggiungono per rendergli omaggio.

Arrivare al Ngong Ping Village e al Buddha con la funivia Ngong Ping 360 è già di per sé un’attrazione. Si tratta del modo più affascinante per raggiungere la statua, il tragitto permette di apprezzare una bellissima vista.

lantau il grande buddha

 

Mentre si attraversa  Ngong Ping Village, troverete un percorso pedonale ben segnalato, ma le indicazioni non sono mai davvero necessarie: si può sempre guardare in alto e vedere il maestoso Buddha di Hong Kong come punto di riferimento da seguire.

Mentre ci si accinge a raggiungere la grande statua, si apprezza la compagnia e la vista dei Dodici Divini Generali. Sono statue che custodiscono il Buddha stesso e il cammino verso di lui. Sono ispirati ad animali dello zodiaco cinese, e ognuno di loro è dotato di un’arma particolare dal profondo significato simbolico.

Una volta passati i Dodici Divini Generali sarà visibile la scala che conduce al Buddha in cima alla collina. Ci sono 260 gradini e diverse aree intermedie in cui ci si può fermare per riposare, scattare foto e godere il ​​panorama.

Tian Tan poggia su un podio a tre livelli alla fine della scalinata. Il primo livello contiene sei statue di Bodhisattva, tre su ciascun lato.
I Bodhisattva sono divinità buddiste venerate per aiutare i mortali a raggiungere l’illuminazione. Ogni statua pesa circa due tonnellate e sono fatte di pietra.
Il secondo livello ospita un piccolo museo con dipinti e vari articoli che raffigurano la vita e gli insegnamenti del Buddha.

hong kong lantau
Isola di Lantau – Hong Kong

Arriviati in prossimità di Tian Tan, lo vedrete seduto su una corona di foglie di loto. Il loto ha un significato speciale nel buddismo ed è un simbolo di purezza.
Un altro simbolo del buddismo è la “svastica inversa”. Questo simbolo è usato come decorazione in quasi tutti i templi buddisti e su Tian Tan lo trovate scolpito nel petto.

Naturalmente questo motivo decorativo non ha nulla a che fare con la svastica, è semplicemente un simbolo associato al buddismo, come la croce è un simbolo per i cattolici.

Scopri Hong Kong con un pacchetto Mosaico,  la vostra agenzia viaggio preferita e il nostro booking sapranno costruire un itinerario perfetto per scoprire la sua vera essenza e i suoi lati più autentici.

Lascia un commento.